Stampa questa pagina

Vive Voci

vive voci

Goffredo Degli Esposti dell'Ensemble Micrologus, propone un progetto della cantante umbro-sarda Sara Marini di canzoni quasi completamente centrato sulle lingue “in via d'estinzione” della nostra penisola. Dai canti carnici e occitani del nord Italia, grecanici e in griko della Calabria e del Salento, a quelli delle isole Sicilia e Sardegna dove troveremo canti d'amore, legati al corteggiamento, pieni di malizia. Insieme a questo corpo di canzoni, che costituisce l'ossatura principale dello spettacolo, troviamo alcune rielaborazioni di brani classici più conosciuti. Un viaggio nell’Italia dei canti perduti, che la Marini recupera con un lavoro di attenta ricerca e ripropone in una chiave attualizzata, accompagnata dal chitarrista Paolo Ceccarelli e da Goffredo Degli Esposti ai flauti, zufolo & tamburo e zampogna.